Il programma della Rassegna 2018

L’inaugurazione di venerdì 31 in Casa Girardenghi ha aperto come di consueto la Rassegna dei Libri di Liguria, giunta quest’anno alla trentasettesima edizione.

La rassegna, che quest’anno propone oltre 500 volumi in esposizione, è visitabile fino a sabato 8, con il seguente orario: da sabato 1 a martedì 4 dalle 17 alle 23, da mercoledì 5 a venerdì 7 dalle 18 alle 21, sabato dalle 17 alle 20,30. L’ingresso, come sempre, è gratuito.

Gli incontri serali con gli autori – tutti all’auditorium alle 21 – cominciano invece mercoledì 5 con una serata dedicata allo storico rapporto (di tipo culturale, turistico ed economico) tra la Germania e la Liguria. Giovedì 6 parliamo di Subacquea e storie del mare (sono sempre di più gli appassionati che scelgono i nostri mari per questo sport e la Liguria, tra le altre cose, ha dato i natali all’archeologia subacquea). Venerdì 7 l’incontro sulla Prima guerra mondiale sarà seguito dallo spettacolo “L’Italia della Grande Guerra. Parole, figure e musiche tra 1915 e 1918”.

Sabato 8 infine la tradizionale cerimonia di premiazione, con la consegna del Premio Anthia 2018 per il libro ligure dell’anno (alle ore 20,30). Per chiudere l’edizione 2018, la proiezione del film “Pertini il combattente” di Giancarlo De Cataldo e Graziano Diana (alle 21 in anfiteatro)

 

Questo inserimento è stato pubblicato in Notizie e il tag , , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.